L'ORDINE DEL TEMPIO

Il nome completo di questo Ordine è Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme ed è un Ordine cavalleresco filantropico internazionale affiliato alla Massoneria. In alcuni paesi, fa parte del rito York, mentre in altri si tratta di un Ordine separato.

L’Ordine medioevale dei cavalieri templari è stato istituito dopo la prima crociata, ed è esistito tra il 1118 ed il 1312. Non ci sono note testimonianze storiche per collegare i medievali Cavalieri Templari al massonico Ordine del Tempio, né le organizzazioni massoniche dei Cavalieri Templari rivendicano alcun nesso diretto ad una medievale origine, anche se la loro affiliazione con la Massoneria si basa su testi come indicano i perseguitati Templari trovarono rifugio all'interno della Massoneria. 

Il motto ufficiale dei Cavalieri Templari è "In Hoc Signo Vinces" derivante dalla frase greca "εν τούτῳ νίκα, en toutōi Nika", che significa "in questo segno potrai vincere".

 

Il 16 aprile 2008 la Gran Loggia Italiana – Ordine di Antica Osservanza ha stipulato un protocollo d'intesa con il Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme al fine di consentire e regolare l’accesso degli aspiranti. Il Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme è stato costituito in Roma il 16 aprile 2008 e ha sede legale in Roma. Il Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme è un Ordine Cavalleresco Sovrano e Regolare ed è l’autorità indipendente, indivisibile ed autonoma, nel territorio della Repubblica Italiana, per il governo dei gradi di seguito elencati: a) Scudiero; b) Cavaliere del Tempio. Il Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme dichiara il proprio profondo rispetto nei confronti del Gran Priorato di Scozia al quale liberamente desidera ispirarsi; dichiara ancora e sancisce la propria regolarità in termini di soddisfacimento delle prove circa le proprie origini ed in merito al diritto di conferire gradi templari, avendo assolto pienamente ai principi base al fine dei riconoscimenti internazionali in quanto: 1°) ha tra i propri fondatori Cavalieri regolarmente creati, consacrati ed installati quali Precettori dalle massime cariche del summenzionato Gran Priorato di Scozia e dei quali si posseggono le Patenti originali; 2°) ammetterà tra i propri membri unicamente Maestri Massoni, ritualmente Esaltati ai Misteri dell’Arco Reale appartenenti a Logge e Capitoli regolari; 3°) ammetterà tra i propri membri unicamente i candidati che dichiarino espressamente la propria Fede Cristiana e la propria credenza nella Santa Trinità.

 

Sigillo templare
Sigillo templare