IL SACRO ARCO REALE

Il Sacro Arco Reale è un grado massonico presente in tutti i principali sistemi, anche se in alcuni è parte della Massoneria azzurra ed in altri è ritenuto un grado supplementare.

In Inghilterra è un Grado unico ma fondamentale, intenso come parte della puro ed antica muratura insieme ai tre gradi classici dell’Ordine un candidato per esaltazione in un Capitolo inglese del Sacro Arco Reale è necessario essere stato elevato al grado di Maestro da almeno quattro settimane. In Scozia il candidato deve anche essere un Maestro del Marchio, grado che può essere conferito anche in un capitolo dell’Arco reale.

Una volta innalzato un candidato diventa un Compagno.

Le origini precise del Sacro Arco Reale sono sconosciute, eccetto che risale alla metà del Settecento: la documentazione storica dimostra che l’Arco Reale esisteva a Londra, York e Dublino già nel 1730. A quel tempo il grado era un'appendice del grado di Maestro.

Ma la Massoneria inglese del tempo aveva una diversa concezione del grado. Per gli Antichi l’Arco Reale era un quarto grado e veniva conferito come tale insieme a diversi altri gradi all'interno delle Logge, poiché era sufficiente una Patente o una Bolla per abilitarle a qualsiasi lavoro massonico.

I Moderni ritenevano invece che il grado dell’Arco Reale fosse separato dall’Ordine ed il 22 luglio 1766 con la firma della Chart of Compact costituirono il Gran Capitolo dell’Arco reale di Gerusalemme, madre dell'attuale Supremo Gran Capitolo d’Inghilterra. Attualmente il più antico Capitolo dell’Arco Reale, sopravvissuto nei secoli, è il Capitolo dell’amicizia n. 257 (originariamente il numero 3) a Portsmouth e fondato giustificata nel 1769.

Il Santo Arco Reale è affiliato a molte e diverse Costituzioni in tutto il mondo con diversa enfasi sull'Ordine.

In Inghilterra (ed in genere in Europa) un Capitolo del Sacro Arco Reale deve essere necessariamente sponsorizzato da una Loggia azzurra e ne porta lo stesso numero distintivo (e in quasi tutti i casi anche lo stesso nome); tuttavia il Sacro Arco Reale resta un grado distinto dall’Ordine. Ma questo modo di vedere l’Arco Reale non è altro che un compromesso storico sorto dall’unione nel 1813 tra la Gran Loggia degli Antichi e quella dei Moderni.

Tale posizione di compromesso, opposta alla normale prassi massonica, il 10 novembre 2004 dopo lunghe discussioni con uno speciale gruppo di lavoro è stata annullata dal Supremo Gran Capitolo d’Inghilterra, dichiarando che l’Arco Reale è un grado separato dall’Ordine con autonomo diritto, anche se rappresenta la progressione naturale del terzo grado. Conseguentemente sono stati rimossi dal rituale tutti i riferimenti alla precedente posizione.

In Scozia il grado è attribuito alla giurisdizione di un Supremo Gran Capitolo, che rappresenta una diversa struttura amministrativa totalmente diversa dall’Ordine. A causa di alcune differenza rituali, il Maestro dell’Arco Reale esaltato in Inghilterra non può partecipare alle riunioni dei Capitoli scozzesi senza aver prima completato la cerimonia di esaltazione in Scozia: è infatti richiesta la preventiva iniziazione al grado del Marchio e a quello di Maestro Eccellente.

In America l’Arco Reale costituisce uno dei gradi all'interno del Capitolo dell’Arco Reale, il primo Corpo rituale del Sistema di York.

 

Rappresentazione del Tempio del Sacro Arco Reale
Rappresentazione del Tempio del Sacro Arco Reale
Tempio massonico arredato per una cerimonia dell'Arco Reale
Tempio massonico arredato per una cerimonia dell'Arco Reale
Planimetria del Tempio dell'Arco Reale
Planimetria del Tempio dell'Arco Reale